iscrizionenewslettergif
Provincia

Weekend di maltempo: piogge copiose in Bergamasca

Di Redazione13 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Weekend decisamente perturbato quello in arrivo

Weekend decisamente perturbato quello in arrivo

BERGAMO — Il mini-ciclone che si sta formando sul Mar Tirreno porterà piogge copiose anche sulla Lombardia. Il fine settimana a Bergamo e provincia sarà decisamente perturbato. Il nuovo sistema perturbato con nubi e precipitazioni ovunque, seguirà la formazione di una vasta area depressionaria sul Mediterraneo che porterà per weekend e anche per la prima parte di lunedì condizioni di tempo perturbato con possibilità di precipitazioni ovunque. Breve tregua con variabilità e minor probabilità di precipitazioni tra lunedì e martedì per un temporaneo aumento della pressione. Ecco le previsioni dettagliate dell’Arpa Lombardia.

PREVISIONE PER VENERDÌ 13 APRILE 2012
Stato del cielo: ovunque molto nuvoloso o coperto.
Precipitazioni: deboli diffuse, localmente moderate su Appennino e Prealpi. Neve fino al mattino possibile fino a 1100 metri, ma in prevalenza oltre i 1300 metri. Dal pomeriggio neve oltre i 1500 metri.
Temperature: minime in aumento, massime in calo. In pianura minime tra 5 e 9 °C, massime tra 11 e 15 °C.
Zero termico: fino al mattino attorno a 1500 metri sui rilievi settentrionali e a 1700 metri altrove, poi in risalita fino a 1800-2000 metri.
Venti: in pianura moderati orientali, con rinforzi fino a localmente forti nel pomeriggio su Mantovano e Oltrepò pavese. In montagna deboli dai quadranti meridionali.
Altri fenomeni: possibile foschia in pianura nelle ore più fredde.

PREVISIONE PER SABATO 14 APRILE 2012
Stato del cielo: ovunque in prevalenza molto nuvoloso o coperto. Minor copertura con più variabilità sulle Alpi retiche.
Precipitazioni: deboli diffuse ma intermittenti, possibili ovunque, ma più probabili sui settori meridionali. Anche a carattere di rovescio. Neve oltre 1500 metri.
Temperature: minime e massime stazionarie. In pianura minime intorno a 7 °C, massime intorno a 13 °C.
Zero termico: attorno a 2000-2200 metri.
Venti: in pianura da deboli a moderati occidentali, in montagna deboli dai quadranti orientali.
Altri fenomeni: possibile foschia in pianura nelle ore più fredde.

PREVISIONE PER DOMENICA 15 APRILE 2012
Stato del cielo: ovunque molto nuvoloso, tendente ad irregolari schiarite sui settori meridionali da metà pomeriggio.
Precipitazioni: deboli diffuse, possibili ovunque, anche a carattere di rovescio. Neve oltre 1600 metri.
Temperature: minime stazionarie, massime in lieve calo.
Zero termico: attorno a 2000 metri.
Venti: deboli, in pianura occidentali, in montagna da deboli a localmente moderati dai quadranti orientali.
Altri fenomeni: possibile foschia in pianura nelle ore più fredde.

TENDENZA PER LUNEDÌ 16 E MARTEDÌ 17 APRILE 2012
Tra lunedì e martedì condizioni di variabilità: nella prima parte di lunedì ancora nuvoloso, poi variabile; martedì più soleggiato, dal pomeriggio nuovo peggioramento. Ancora possibilità di qualche debole precipitazione sparsa o rovescio lunedì, martedì solo qualche rovescio, più probabile dal pomeriggio. Temperature massime in aumento. Venti deboli dai quadranti occidentali.

Nevicata alla porte di Bergamo, 20 cm nelle valli

La nevicata al passo della Presolana BERGAMO -- Mentre in città le temperature sono letteralmente crollate fino a raggiungere livelli invernali, ...

Smottamento sulla strada: chiusa la Brembilla-Gerosa

Una frana BREMBILLA -- Cominciano a manifestarsi i danni dell'ondata di maltempo che in provincia di ...