iscrizionenewslettergif
Sport

Juve: per Del Piero tifosi pronti alla rivolta

Di Redazione13 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alessandro Del Piero

Alessandro Del Piero

TORINO — La battuta migliore è certamente quella di Giovanni Trapattoni, uno che di calcio non è proprio un profano: “Se Del Piero diventa irlandese lo aspetto”. Sì perchè c’è maretta nella tifoseria bianconera per il mancato rinnovo del contratto di un’icona del calcio italiano.

I tifosi chiedono alla Juventus e al presidente Agnelli di confermare Alessandro Del Piero. Ieri, sul campo d’allenamento Alex è stato protagonista. Complici le presenze del presidente della Juventus, Andrea Agnelli, del ct della Nazionale, Cesare Prandelli, e del vicepresidente della Figc, Demetrio Albertini, i tifosi hanno invocato a gran voce il nome del capitano, rivolgendosi ad Agnelli affinché rinnovi il contratto al giocatore e a Prandelli e Albertini chiedendone la convocazione per gli Europei di quest’estate in Polonia e Ucraina.

Nelle scorse ore, per sostenere il loro campione, i tifosi sono arrivati a minacciare di non rinnovare il loro abbonamento se non sarà rinnovato il contratto al capitano storico bianconero.

La notizia del mancato rinnovo era stata accolta malissimo dal popolo bianconero. Lo stato di forma, strepitoso, di Del Piero ha fatto il resto. Insomma, nessuno ha Torino è disposto a privarsene. E lo sanno anche gli Agnelli.

Atalanta, arriva il Chievo: ecco la formazione di Colantuono

I nerazzurri al lavoro ieri a Zingonia BERGAMO -- Neanche il tempo per festeggiare la bella vittoria al San Paolo, salutata da ...

Dramma in campo: muore il calciatore bergamasco Morosini

Il dramma di Morosini PESCARA -- Il dramma si è consumato in campo, davanti agli occhi atterriti di compagni ...