iscrizionenewslettergif
Esteri

Corea del Nord, fallito il test: missile esplode in volo

Di Redazione13 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fallito il test missilistico della Corea del Nord

Fallito il test missilistico della Corea del Nord

PYONYANG, Corea del Nord — Bum, bum, bum. Con tre esplosioni consecutive è clamorosamente fallito il lancio del razzo nordcoreano tanto discusso, che nei giorni scorsi aveva messo in allarme le forze giapponesi e americane nel Pacifico.

Il missile, che ufficialmente doveva mettere in orbita un satellite meteorologico, si è disintegrato pochi minuti dopo il lancio, cadendo in mare. Per Usa e Corea del Nord il lancio in realtà nascondeva un test per un missile balistico in grado di colpire i paesi vicini.

Il razzo Unha-3 è stato lanciato alle 00:39 ora italiana dal centro spaziale di Tongchang-ri. Secondo Usa, Corea del Sud e Giappone, il missile è esploso in aria dopo pochi minuti di volo, dopo un tragitto di circa 120 chilometri.

I rottami sono caduti in mare, al largo della città sudcoreana di Kunsan.

La questione finirà oggi sul tavolo delle Nazioni Unite. Secondo gli Stati Uniti, i suoi alleati e la Russia, l’operazione costituisce una violazione delle risoluzioni Onu che vietano a Pyongyang di effettuare test nucleari e lanciare missili balistici. Persino la Cina, alleata del regime, aveva criticato il lancio come foriero di nuove tensioni. Giappone e Corea del Sud erano pronti ad abbattere il missile qualora avesse sorvolato il loro territorio.

Liberato Bosusco, l’italiano rapito in India

Paolo Bosusco durante uno dei suoi viaggi NEW DEHLI, India -- E' stato liberato Paolo Bosusco, la guida italiana di trekking rapita ...

Comincia oggi il processo al mostro di Oslo

Anders Behring Breivik OSLO, Norvegia -- Comincia oggi a Oslo il processo a Anders Behring Breivik, l'estremista responsabile ...