iscrizionenewslettergif
Italia Senza categoria

Sesso e foto osé con una 14enne: insegnante di musica nei guai

Di Redazione12 Aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'intervento della Polizia

L'intervento della Polizia

AVELLINO — E’ stato arrestato dalla squadra mobile di Avellino Marco Colella, l’insegnante di musica di 48 anni accusato di aver avuto rapporti sessuali con una alunna di soli 14 anni.

La polizia lo teneva sotto controllo da oltre un mese. L’insegnante, di origini irpine, era in servizio presso il liceo psicopedagogico “Pasquale Emilio Imbriani” di Avellino. Secondo gli investigatori, il docente aveva instaurato con la ragazza una relazione sentimentale morbosa, sfociata in ripetuti atti sessuali.

Era stata la madre della giovane a dare l’allarme, dopo aver scoperto nella stanza della ragazza una memory card carica di fotografie che ritraevano la 14enne nuda, in pose osè. A insospettire la donna l’atteggiamento della figlia che, da qualche tempo, aveva comportamenti inconsueti in famiglia.

Colella è stato portato nel carcere avellinese di Bellizzi. Dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata.

Previsioni pessime: in arrivo mini-ciclone sull’Italia

Previste piogge copiose anche a Bergamo MILANO -- Gli esperti sono concordi. Da venerdì prossimo arriverà sull'Italia un mini-ciclone che riporterà ...

Tassa sugli sms: il governo fa dietrofront

Il governo ritira la tassa sugli sms ROMA -- La sola ipotesi nel giro di poche ore ha scatenato un putiferio immane. ...