iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rassegna di film di fantascienza al Sant’Alessandro

Di Redazione12 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il collegio vescovile Sant'Alessandro

Il collegio vescovile Sant'Alessandro

BERGAMO — “Fantastika! 2012”, iniziativa promossa dal “Premio Letterario Lorenzo Capellini” in collaborazione con Lab 80 di Bergamo, parte con una rassegna di film di fantascienza.

Venerdì 13 aprile “Il mostro della laguna nera” (Creature from the Black Lagoon, USA 1954), venerdì 20 aprile “Il pianeta proibito” (Forbidden Planet, USA 1956) e venerdì 27 aprile “Radiazioni BX: distruzione uomo” (The Incredible Shrinking Man, USA 1957).

In questi film possiamo rilevare temi della fantascienza in generale e al tempo stesso tipici del periodo storico e della società che li ha prodotti. Dall’umanoide voyeuristico inseguìto senza successo dalla coppia di scienziati, al pianeta dove si materializzano le pulsioni più mostruose della mente umana, all’uomo che rimpicciolisce sempre di più, ci imbattiamo in un mondo fantastico che parla al presente di quegli anni, ma che ancora adesso diverte, affascina e inquieta.

Tutti i film saranno proiettati in Sala Carrara del collegio vescovile Sant’Alessandro alle 20.30. Ogni proiezione sarà preceduta da un’introduzione critica a cura di un esperto che si tratterrà al termine dell’ultima proiezione per raccogliere e stimolare considerazioni sui film della rassegna. Ingresso gratuito.

Tiroide: visite gratuite alla Clinica Castelli

La Clinica Castelli di Bergamo BERGAMO -- Importante iniziativa della Clinica Castelli in occasione della "Settimana nazionale della Tiroide". La ...

Bergamo Alta off limits alle auto: occhio elettronico sorveglia i varchi

Bergamo Alta BERGAMO -- Automobilisti attenzione. Dal prossimo 23 aprile il centro storico di Bergamo Alta diventa ...