iscrizionenewslettergif
Politica

Lega, scontro finale in via Bellerio: espulsi Rosi Mauro e Belsito

Di Redazione12 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Renzo Bossi e Rosi Mauro

Renzo Bossi e Rosi Mauro

MILANO — E alla fine si è arrivati alla resa dei conti. E’ cominciato alle 16 il vertice della Lega nella sede di via Bellerio che ha decretato l’espulsione di Rosi Mauro dal partito, così come chiesto da Maroni e dai suoi seguaci.

La vicepresidente del Senato è arrivata nella sede della Lega accompagnata dalla guardia del corpo. Durante il consiglio federale è stata formalizzata la richiesta di espulsione anche dell’ex tesoriere Francesco Belsito. Sul tavolo anche provvedimenti nei confronti di Renzo Bossi.

Sul fronte delle indagini, intanto, con un ordine di esibizione al neotesoriere della Lega Nord Stefano Stefani, i magistrati di Milano hanno chiesto la consegna di tutti gli atti relativi a conti bancari, patrimonio immobiliare e mobiliare del partito, oltre ai bilanci dal 2008 al 2011.

Partiti: conti online ma nessuna riduzione dei finanziamenti (pubblici)

Il parlamento ROMA -- I conti dei partiti verranno messi online, ma quanto all'entità dei finanziamenti pubblici ...

Lega: accertamenti su Calderoli. L’ex ministro: a disposizione

Roberto Calderoli BERGAMO -- La Procura di Milano sta compiendo accertamenti sulla posizione di Roberto Calderoli in ...