iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta: a Napoli un punto può bastare

Di Redazione11 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Denis al rientro nell'attacco dell'Atalanta

Denis al rientro nell'attacco dell'Atalanta

BERGAMO — Chissà che effetto farà a Pierpaolo Marino rivedere quel San Paolo in cui ha costruito tanti dei suoi successi. La speranza, per la banda di Colantuono, è che mercoledì ne aggiunga uno in più, stavolta in versione nerazzurra.

L’Atalanta va a Napoli a sfidare la terza forza del campionato, pur stanca dopo la galoppata di stagione. I partenopei sono in emergenza, per squalifiche e infortuni. Ma l’undici azzurro ha a disposizione stelle in grado di risolvere la partita in qualunque momento. Dallo slovacco Hamsik a Pandev, i registi del Napoli sono sempre pericolissimi e pronti a servire a Lavezzi e al bomber Cavani l’occasione giusta per fare centro.

Per questo, Colantuono potrebbe optare per una tattica accorta, che consenta di portare a casa un punticino che consentirebbe di avvicinare quota 40, considerata la soglia di salvezza per i nerazzurri. L’Atalanta probabilmente schiererà un 4-4-2. Assente Manfredini per squalifica, in difesa Colantuono schiererà probabilmente Stendardo e Lucchini centrali, mentre sugli esterni Peluso e Raimondi.

Tutto confermato al centro del campo, con Schelotto e Maxi Moralez sulle fasce, Cigarini nel ruolo di playmaker, e Carmona. In avanti il giovane Gabbiadin con il rientrante Denis.

Quote Snai: favoriti Milan e Juve

Ibrahimovic MILANO -- Nonostante le difficoltà del Milan, reduce dall'eliminazione in champions e dal sorpasso in ...

Rugby: la Effenbert riprende la corsa ai play off

La Effenbert Bergamo nella tradizionale maglia gialla BERGAMO -- Riprende la corsa della Effenbert Rugby Bergamo verso i play off. Domenica 15 ...