iscrizionenewslettergif
Politica

Lombardia: Renzo Bossi si dimette da consigliere regionale

Di Redazione9 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Renzo Bossi

Renzo Bossi

MILANO — Dopo le dimissioni di Umberto Bossi, arrivano quelle del figlio Renzo, il cosiddetto Trota, da consigliere regionale della Lombardia.

“Faccio un passo indietro, anche se nessuno me l’ha chiesto – ha azzardato Bossi jr – do l’esempio.Sono sereno e ho fiducia nella magistratura anche se non sono indagato”.

“In consiglio regionale negli ultimi mesi ci sono stati avvenimenti che hanno visto indagate alcune persone. Io non sono indagato, ma credo sia giusto e opportuno fare un passo indietro per il movimento” ha aggiunto in un’intervista al Tgcom.

Bergamo, spostata in Fiera la manifestazione della Lega

Le bandiere della Lega BERGAMO -- Il Carroccio affila le armi, parola d'ordine: serrare i ranghi e tenere unito ...

Stasera a Bergamo si decide il futuro della Lega

Luca Zaia e Roberto Maroni BERGAMO -- Stasera, alla Fiera di via Lunga, la Lega cercherà di dare dimostrazione di ...