iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta beffata al 91esimo: il Siena espugna il comunale

Di Redazione7 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Mister Colantuono, espulso nel finale di Atalanta-Siena

Mister Colantuono, espulso nel finale di Atalanta-Siena

BERGAMO — Scintille e nervosismo alle stelle hanno caratterizzato il finale di Atalanta-Siena con i toscani che espugnano il comunale di Bergamo con un gol di Mattia Destro al novantunesimo che ha provocato una rissa fra i due allenatori, Colantuono e Sannino, entrambi espulsi.

E dire che la partita era stata piuttosto bella. Le due squadre, in cerca di una vittoria per raggiungere la quota salvezza dei 40 punti, si sono affrontate a viso aperto.

L’Atalanta è partita di sprint e già al nono del primo tempo è andata in vantaggio. Cross da sinistra di Peluso, sbuca Schelotto che al volo batte Pegolo.

Il Siena tenta subito il recupero. E quattro minuti dopo ci riesce. Consigli in uscita travolge Larrondo. L’arbitro fischia il penalty e lo stesso giocatore senese lo realizza: 1-1.

La gara riprende a ritmo sostenuto da entrambe le parti. Al 36esimo, Schelotto colpisce al volo ma la palla finisce alta. Si va alla ripresa ed è ancora la squadra di Colantuono a rendersi pericolosa.

Un colpo di testa di Stendardo sfiora la rete. Colantuono inserisce Denis per dare maggiore spinta offensiva e l’attaccante si fa subito vedere. Al 26esimo scaglia un tiro deviato in angolo dal portiere bianconero. La partita si avvia alla fine. Ma al 46esimo ecco la beffa per l’Atalanta. Destro lanciato in area supera Stendardo e piazza la palla su secondo palo, dove Consigli non può arrivare. Mister Sannino esulta e nella foga arriva fino alla panchina nerazzurra, provocando la reazione stizzita di Colantuono. Fra i due si sviluppa una piccola rissa a cui l’arbitro mette fine con una doppia espulsione.

In classifica, l’Atalanta resta a 37 punti con il Bologna. Mentre il Lecce, terzultimo, rifila un 4-2 alla Roma e si avvicina, a 6 punti dai bergamaschi che mercoledì saranno a Napoli per una difficile trasferta.

Simone Moro ritenta il concatenamento Everest-Lhotse

A sinistra l'Everest, a destra il Lhotse, e l'itinerario del concatenamento BERGAMO -- Fallita la discutibile spedizione al fianco con il biker Brumotti, che voleva salire ...

Il Milan a Chievo: recuperati Nesta e Seedorf

Alessandro Nesta MILANO -- Le notizie dall'infermeria sono due: 12 giocatori assenti, ma perlomeno sono stati recuperati ...