iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Morbillo: è ancora epidemia nelle scuole

Di Redazione6 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Morbillo

Morbillo

Il morbillo, come ogni primavera, imperversa in scuole dell’infanzia e scuole primarie di tutta Italia. L’appello dei pediatri e’ univoco: “Vaccinate i vostri bambini”.

Nonostante non vi siano più la macroepidemie di un tempo, vi sono tuttavia microepidemie che si diffondono in modo imprevedibile e incontrollabile.

Il morbillo e’ una malattia ancora molto pericolosa: ricordiamo che un bambino ogni mille ammalati muore per questa malattia esantematica, e un altro va incontro a encefalite che nel 50 per cento dei casi provoca danni permanenti. Il vaccino antimorbillo e’ gratuito per tutti i bambini: il piano nazionale vaccini approvato a febbraio dal ministero della Salute prevede due vaccinazioni: una a 13-15 mesi di eta’ e l’altra a 5 anni. Per il momento la soglia di bimbi vaccinati è sotto il 90 per cento, mentre l’obiettivo fissato dall’Oms e’ di superare il 95 per cento.

Bibite dolci da bambini, cuore a rischio da adulti

I rischi delle bibite dolcificate Le bevande dolcificate e i carboidrati mettono a rischio il cuore fin da piccoli. Infatti ...

Gravidanza: il caffè non nuoce al bebè

Gravidanza e caffè Il caffè assunto in gravidanza non danneggia il sonno del bebè. A rivelarlo è una ...