iscrizionenewslettergif
Politica

Invernizzi: fuori dalla Lega chi ha preso soldi illeciti

Di Redazione6 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il segretario provinciale della Lega Cristian Invernizzi

Il segretario provinciale della Lega Cristian Invernizzi

BERGAMO — Dopo le dimissioni di Umberto Bossi, Il direttivo provinciale straordinario della Lega Nord di Bergamo che si è tenuto ieri sera ha rilasciato un documento che non lascia spazio ad equivoci. “Il documento che abbiamo spedito a Milano – spiega il segretario provinciale Cristian Invernizzi all’agenzia di stampa Agi – chiede l’espulsione immediata dal partito di chiunque abbia preso anche solo un euro che non gli spettava”.

Quanto ai nomi, Invernizzi è drastico: “Sono quelli contenuti nell’inchiesta, quindi da Rosi Mauro a tutti gli altri, senza guardare in faccia a nessuno. La seconda richiesta che avanziamo e’ quella di stringere i tempi per la convocazione di un congresso federale. In questo momento c’é solo la data del congresso nazionale della Lombardia il 3 giugno, ma mai come in questo momento si sente la necessita’ di un congresso federale per decidere sui vertici del partito”.

Martedì sera al Palacreberg il popolo leghista si riunirà per portare la sua solidarietà a Umberto Bossi.

Belsito intercettato: ecco tutti i soldi che ho dato ai Bossi

Umberto Bossi e Francesco Belsito MILANO -- Sono impietose le intercettazioni telefoniche, effettuate dal Noe dei carabinieri su richiesta della ...

Fontana (Pdl): la vicenda Belsito non cancella i meriti della Lega

Gregorio Fontana BERGAMO -- "Le vicende di questi giorni, su cui la magistratura è chiamata a fare ...