iscrizionenewslettergif
Poesie

“Dall’uovo di Pasqua” di Gianni Rodari

Di Redazione6 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Dall’uovo di Pasqua
è uscito un pulcino
di gesso arancione
col becco turchino.
Ha detto: “Vado,
mi metto in viaggio
e porto a tutti
un grande messaggio”.
E volteggiando
di qua e di là
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri,
nel cielo e per terra:
“Viva la pace,
abbasso la guerra”.

“Stanze” di Giovanni Bruno

Garden-Behind-a-House Hanno sventrato la casa che ti fu cara: con passo frettoloso ne percorri le stanze, in successione, l'una ...

“L’Ulisse sivigliano” di Fabio Scotto

ocean-lover-couple-kiss Risalgo con le foglie per i rami in testa un cappellaccio sivigliano Del giorno che si scorcia non mi ...