iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Italia

Bimba fugge dalla braccia del nonno e cade dal balcone

Di Redazione4 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La palazzina di Civitavecchia in cui è avvenuta la tragedia

La palazzina di Civitavecchia in cui è avvenuta la tragedia

CIVITAVECCHIA — Un incredibile dramma ha distrutto una famiglia di Civitavecchia. Una bimba di un anno e mezzo è caduta dal balcone di casa mentre era nelle braccia del nonno. Nel volo la piccola è morta. L’uomo è indagato per omicidio colposo.

Il dramma ieri nel primo pomeriggio. I nonni erano andati a prendere la bambina all’asilo nido che dista poche centinaia di metri dalla loro abitazione. Poi l’anziano, che era in casa con la moglie, si è affacciato con la bambina dal balcone con vetrata, all’ultimo piano di una palazzina in via Liguria, a Campo dell’Oro.

La bimba era stata attirata da un gattino che era sul viale e il nonno ha assecondato la piccola. Poi, improvvisamente, la bambina ha cercato di divincolarsi come se volesse inseguire il gattino ed è scivolata dalla braccia del nonno, facendo un volo di diversi metri.

L’uomo è sceso di cosa dalle scale per raggiungere la piccola. Le condizioni della nipotina erano gravissime. La piccola è deceduta pochi minuti dopo l’arrivo in ospedale. La Procura ha aperto un fascicolo sulla vicenda.

Lo sceicco del Qatar compra hotel in Costa Smeralda

Porto Cervo PORTO CERVO -- Lo sceicco del Qatar ha fiutato l'affare ed è sbarcato in Costa ...

Pescara, spara alla moglie e alla badante e si suicida

La polizia PESCARA -- Un uomo di 72 anni, Antonio Di Martile, originario di Pescara, ha sparato ...