iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Sport

Permesso negato: Brumotti rinuncia all’Everest

Di Redazione2 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ritorno a casa per Brumotti e Simone Moro

Ritorno a casa per Brumotti e Simone Moro

BERGAMO — Addio impresa. L’avventura all’Everest di Vittorio Brumotti, celebre biker di Striscia la notizia che voleva salire in cima all’Everest in bici accompagnato dall’alpinista bergamasco Simone Moro, è finita ancora prima di partire.

Secondo quanto riferisce il sito specializzato Montagna.tv il governo Nepalese ha ritirato tutte i permessi di salita alla montagna più alta della Terra. A dare origine alla decisione, lo scandalo seguito alla vendita di orologi con incastonate pietre provenienti dalla vetta della montagna da parte di un’azienda americana.

Brumotti e Moro erano arrivati a Kathmandu da qualche giorno. Stavano per cominciare il trekking che li avrebbe portati la campo base dell’Everest. Ma il ministero del Turismo nepalese ha bloccato tutte le spedizioni in atto. A Brumotti inoltre non era stato concesso di arrivare in vetta alla montagna con la bicicletta ma solo di arrivare agli 8000 metri di Colle Sud. Da qui la rinuncia al tentativo.

L’Atalanta non demerita ma perde a Cagliari 2-0

Il mister Colantuono CAGLIARI -- Una partita sfortunata dell'Atalanta, consente al Cagliari di conquistare tre punti d'oro in ...

Marino: i fatti contestati a Masiello risalgono a prima dell’Atalanta

Andrea Masiello BERGAMO -- I fatti contestati ad Andrea Masiello sono avvenuti quando il giocatore faceva parte ...