iscrizionenewslettergif
Esteri

Il Giappone pronto ad abbattere il missile coreano

Di Redazione30 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una postazione di missili Patriot

Una postazione di missili Patriot

TOKIO, Giappone — Sale la tensione in Estremo Oriente, dopo l’annuncio che la Corea del Nord il mese prossimo lancerà un satellite che potrebbe nascondere invece il test di un missile a lunga gittata, in violazione con le risoluzioni Onu.

La Cina ha chiesto alla Corea del Nord di rinunciare al test. Pyongyang, afferma in un editoriale il quotidiano governativo Global Times, deve “rimanere prudente rispetto al lancio del satellite: sviluppare armi nucleari e lanciare satelliti sono cose superiori alla forza della Corea del Nord”.

Intanto il Giappone si prepara. Il ministro della Difesa ha ordinato alle forze armate di distruggere il missile che la Corea del Nord intende lanciare il mese prossimo, qualora questo minacci il paese. Lo hanno riferito i media nipponici.

L’ordine formale sarebbe già partito, dopo la decisione presa dal primo ministro, Yoshihiko Noda. Per contrastare la minaccia missilistica il Giappone dispone di dispositivi basati a terra e in mare forniti dagli Usa. Si tratta dei missili terra-aria Patriot e i missili SM-3 lanciati dai cacciatorpedinieri.

Usa, riuscito il trapianto totale di volto

Il paziente con il volto trapiantato BETHESDA, Usa -- Si è trattato del trapianto di volto più esteso mai effettuato. E' ...

Siberia, precipita aereo passeggeri: 29 morti

Un Atr 72 della compagnia Utair MOSCA, Russia -- Nuova tragedia aerea in Siberia. Un Atr 72 della campagnia russa Utair ...