iscrizionenewslettergif
Bergamo

Presentato il nuovo Elenco Sì, dinamico come il Gran Prix

Di Redazione29 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Maserati sulla copertina di Elenco Sì

La Maserati sulla copertina di Elenco Sì

BERGAMO — Cinquanta milioni di euro in auto storiche. Quarantamila spettatori. Insomma, i grandi numeri del Bergamo historic Gran Prix, con le sue vetture da Formula 1, per evocare il dinamismo di un’azienda. E’ l’immagine scelta per l’edizione 2012 di “Elenco Sì” per Bergamo e Provincia.

In copertina al celebre elenco, una Maserati che il prossimo 27 maggio correrà lungo il “circuito delle mura” di Bergamo Alta. Pagine Sì l’ha scelta perché è un’immagine istituzionale che rappresenta la nostra storia, rievoca la capacità produttiva e l’inventiva tipiche del made in Italy”, ha spiegato Sauro Pellerucci, presidente del gruppo Pagine Sì.

“A 120 anni dalla nascita di Tazio Nuvolari, vogliamo portare l’Historic Gran Prix, nelle case dei bergamaschi e ben oltre”, ha detto il presidente della competizione Simone Tacconi che ha rivelato un particolare inedito: “Per soli 80 metri il circuito della mura non raggiunge i tre chilometri richiesti dalla Formula 1, altrimenti Bergamo Alta avrebbe potuto diventare una nuova Montecarlo”.

Il Gran Prix storico di Bergamo dunque compare sulle copertina dell’elenco, distribuito in 300 mila copie. Dalle auto del passato a un salto nel futuro, attraverso le innovazioni che Pagine Sì ha introdotto nel suo volume. La prima è quella del cosiddetto tag, “un ponte – per usare le parole del coordinatore bergamasco, Claudio Cappelli – tra la carta e internet”.

In sostanza, dopo avere scaricato un app per iPhone o Android, inquadrando la tag pubblicata su Elenco Sì il telefonino vi condurrà direttamente al sito internet dell’inserzionista. “Siamo stati il primo gruppo al mondo a utilizzare la tecnologia offerta tag nei propri elenchi – ha commentato con orgoglio il supervisore Roberto Preda – e per questo ci consideriamo un’eccellenza italiana”.

Novità anche per le pagine di Elenco Sì su internet. Accanto al numero di telefono dell’inserzionista comparirà sulla pagina web comparirà una banda laterale in cui ci saranno le informazioni utili del territorio, da quelle turistiche agli eventi, passando per le istituzionali.

“I nostri servizi sono sempre innovativi e sono la conseguenza non solo di idee nuove, ma anche di flessibilità di pensiero – ha sottolineato Pellerucci -. Siamo un’azienda capace di generare denaro per i nostri clienti. I clienti devono capire che tramite noi aumetano il loro perimetro di business e ottenere così denaro fresco dal mercato.

Atb, variazione dei percorsi per la fiera Lilliput

L'Atb point di Porta Nuova BERGAMO -- L'azienda municipalizzata dei trasporti Atb rende noto che durante lo svolgimento della fiera ...

Caso Moro, la Finanza controlla il Consorzio di bonifica

La sede del Consorzio di bonifica a Bergamo BERGAMO -- La Guardia di finanza di Bergamo ha fatto visita per tre giorni consecutivi ...