iscrizionenewslettergif
Esteri

Bin Laden voleva abbandonare la lotta armata

Di Redazione28 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Osama Bin Laden

Osama Bin Laden

DOHA, Qatar — Il terrorista più ricercato del mondo, Osama Bin Laden, ucciso delle forze speciali Usa in un blitz avvenuto in Pakistan, sarebbe stato pronto a deporre le armi.

Lo sostiene Tayseer Allouni, il giornalista di Al Jazira che riuscì ad intervistare in assoluta esclusiva il leader di Al Qaeda une mese dopo l’attentato del World Trade Center.

Secondo quanto riferisce Allouni, Bin Laden sarebbe stato pronto a un cessate il fuoco e ad abbandonare la lotta armata e seguire la Primavera Araba, la protesta che ha rovesciato alcuni regimi del Medioriente e del Nord Africa.

Le sue dichiarazioni stanno suscitando molto scalpore. Allouni è di nuovo libero, dopo aver scontato sette anni di prigionia in Spagna, accusato di aver collaborato con Al Qaeda.

Cile, violentissimo terremoto: magnitudo 7.2

Violenta scossa di terremoto in Cile SANTIAGO, Cile -- Un violentissimo terremoto di magnitudo 7.2 della scala Richter ha colpito nelle ...

Usa, riuscito il trapianto totale di volto

Il paziente con il volto trapiantato BETHESDA, Usa -- Si è trattato del trapianto di volto più esteso mai effettuato. E' ...