iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Ecografia in 4 D: rischi per il feto

Di Redazione27 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ecografia 4D

Ecografia 4D

L’ecografia 4D può essere pericolosa per la salute del feto?

Il Collegio nazionale di ginecologi e ostetrici francesi ha messo in allerta parlando di un vero e proprio scandalo in relazione alla diffusione di questa pratica. Gli esperti spiegano che le parti del corpo più a rischio sono gli occhi e il cervello del nascituro, esposti agli ultrasuoni emessi dal macchinario.

Per il momento non sono stati riscontrate prove evidenti di un collegamento tra l’emissione di certi ultrasuoni e lo sviluppo del feto ma si tratta di una tecnica recente, su cui molto è ancora in fase sperimentale, nonostante sia già boom negli Stati Uniti. Intanto anche la Società internazionale degli ultrasuoni in ostetricia e ginecologia (Isuog) e la Federazione mondiale degli ultrasuoni in medicina e biologia (Wfumb), hanno espresso disapprovazione per l’uso di tecnologie 4D al di fuori di applicazioni prettamente mediche.

Prematuri: nuova tecnica contro emorragia cerebrale

Prematuro Il trattamento dell’emorragia cerebrale dei nati prematuri vanta una tecnica nuovissima che è stata presentata ...

Schiaffo: vi ricorre oltre un genitore su 4

Sberla tra genitore e figlio Lo schiaffo non e' scomparso dalla pratica educativa dei genitori del terzo millennio. Secondo un'indagine ...