iscrizionenewslettergif
Esteri

Liberato uno degli italiani rapiti in India

Di Redazione26 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Claudio Colangelo

Claudio Colangelo

NUOVA DELHI, India — E’ stato liberato ieri Claudio Colangelo, uno dei due italiani rapiti in India dal gruppo maoista. Ancora ignota la sorte dell’altro rapito, Paolo Bosusco.

“Sono stati giorni difficili, ma che per fortuna ora è tutto finito”. Queste le prime dichiarazioni di Colangelo dopo il rilascio all’emittente indiana all news Ndtv. “Spero davvero che adesso anche Paolo venga liberato perchè lui neppure c’entra nulla in tutta questa storia”.

“Non ne so nulla”. Cosi’ Claudio Colangelo, poco dopo la sua liberazione, ha risposto al giornalista dell’emittente indiana NDTV, che gli chiedeva delle condizioni poste dai maoisti per il rilascio dell’altro ostaggio, Paolo Bosusco.

Colangelo ha poi chiesto al giornalista di sospendere la telefonata per poter parlare con la sua famiglia.

Svizzera, allarme alla centrale atomica

La centrale nucleare di Beznau BERNA, Svizzera -- Nuovi problemi a una centrale atomica svizzera. Il reattore numero 2 dell'impianto ...

Acapulco: nuova scossa di terremoto terrorizza i turisti

Acapulco ACAPULCO, Messico -- Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6 della scala Richter è ...