iscrizionenewslettergif
Sport

La Juve strapazza l’Inter: 2-0 nel posticipo

Di Redazione26 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alessandro Del Piero autore del secondo gol

Alessandro Del Piero autore del secondo gol

TORINO — Più motivata e convincente. La Juventus risponde al Milan battendo per 2-0 l’Inter nel posticipo a Torino.

Dopo un primo tempo equilibrato, i bianconeri dominano la ripresa e chiudono la partita con i gol di Caceres e Del Piero. Prima fase di gara divertente e ricca di emozioni con la Juve a fare la partita e l’Inter a ripartire in contropiede. Protagonisti i portieri: Julio Cesar salva su Pepe e Matri. Buffon, sempre impegnato, si deve superare sulla testata di Forlan e i tiri di Milito, Obi e Stankovic.

Nella ripresa Conte sostituisce Pepe e Matri per Bonucci e Del Piero e schiera i suoi con il 3-5-2. Al 57esimo la Juve passa: sugli sviluppi di un corner di Pirlo, Caceres, lasciato liberissimo in area, di testa batte Julio Cesar.

L’Inter crolla e la Juve raddoppia al 70esimo: passaggio filtrante di Vidal per Del Piero, che con un destro ad incrociare mette la sua firma sulla vittoria torinese.

La Juve travolge gli avversari e poco ci manca che arrivi il terzo gol all’80esimo, quando Maicon salva in scivolata sulla linea su un tiro a botta sicura di Quagliarella. Poi ancora Julio Cesar dice no a un colpo di testa di Chiellini. Si chiude con gli olé finali nella splendida coreografia dello Juventus Stadium.

Rugby: la Effenbert stravince con il Rho

La Effenbert in maglia gialla BERGAMO -- La Asd Effenbert Rugby Bergamo 1950 stravince contro i rivali del Rho. Il ...

L’Inter silura Ranieri: panchina a Stramaccioni

Claudio Ranieri MILANO -- La partita con la Juventus gli è stata fatale. Le strade di Claudio ...