iscrizionenewslettergif
Fotonotizie Libri

Artù alla conquista del mondo

Di Redazione22 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Si chiama “Artù alla conquista del mondo” il primo libro pubblicato dalle edizioni Robin a firma dello scrittore trevigliese Omar Kamal.

Nato a Calcinate nel 1976, l’autore si è trasferito a Roma dove collabora con Rai 1. Il suo ritorno a Treviglio, dove risiede, è accompagnato da un nuovo volume, una favola moderna, scritta proprio perché la nostra società ha ancora bisogno di favole.

“È un inno alla diversità. Artù è nano e il pregiudizio – che possiamo comparare a quello avvertito talvolta dai bambini- esiste solo dal momento in cui gli adulti decidono di farlo esistere” spiega l’autore.

“Essere nati credendo di essere figli di un Dio minore – questo è uno dei due leitmotiv del romanzo – non ci impedisce di sognare in grande. Il secondo filone del romanzo sta nel titolo, alla conquista del mondo. Artù conquisterà il mondo, o meglio, conquisterà il mondo che tangibilmente riuscirà a conquistare, che è poi quello dei personaggi che lo circondano. È sicuramente un romanzo di ispirazione cattolica. È una risposta alla tendenza pagana dei nostri tempi, secondo cui, se hai bisogno di una mano, ce l’hai attaccata al braccio. Artù al contrario insegna che se ne hai bisogno, c’è sempre chi si offre a dirti ‘scegli tu quale’. Ed infine è una storia d’amore fra due sconosciuti che non si dicono l’effettiva verità sul proprio aspetto ma è soprattutto una storia romantica, perché v’è una critica alla società fatta con gli occhi disincantati di un cane che vede negli anziani sprazzi di quella gioventù che i giovani non hanno più. Artù è e sarà il portatore sano di una critica alla società della televisione, al modernismo e ad un mondo che parla molto e molto poco ascolta”.

Il libro, con la forza della semplicità e delle piccole cose, riuscirà sicuramente a farsi spazio nelle librerie di tante famiglie italiane, perché in un mondo di prodotti preconfezionati per essere venduti qualcosa di onesto può ancora dire la sua.

Mostra di Clivati al Sant’Alessandro

Copia di 2011 sulla croce-2BERGAMO -- Mercoledì 21 marzo alle 19, presso la Cappella del Collegio Vescovile Sant'Alessandro, sarà ...

Nuovo direttivo concessionari Ascom

ascomBERGAMO -- E’ stato nominato il nuovo direttivo del Gruppo Concessionari di Ascom Bergamo. Al ...