iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Primo Piano

Articolo 18, la Cgil prepara lo sciopero generale

Di Redazione22 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Cgil in piazza

La Cgil in piazza

ROMA — La partita sul lavoro è tutt’altro che finita. La Cgil di Susanna Camusso si prepara a scendere di nuovo in piazza con uno sciopero generale perché, dice, “per noi l’articolo 18 è uno strumento fondamentale per la difesa dei lavoratori”.

Assicura battaglia, ma si appella anche al Parlamento perché intervenga per modificare la riforma sul mercato del lavoro, a partire proprio dall’articolo 18. “Il governo sostiene che la partita è chiusa – dice Camusso riferendosi alle parole del premier Mario Monti – ma deve essere chiaro che per noi la partita non è chiusa”.

La Cgil ha riunito per l’intera giornata il direttivo per fare una valutazione delle norme proposte dal governo e proclama un pacchetto di 16 ore di sciopero, di cui 8 ore per assemblee nei luoghi di lavoro e 8 ore per lo sciopero generale con manifestazioni territoriali. La data non è ancora decisa.

“La individueremo quando conosceremo l’iter parlamentare”, spiega Camusso nel corso di una conferenza stampa. La Cgil promette una mobilitazione che sarà “dura e articolata” che punta a “portare a casa dei risultati” durante il dibattito parlamentare “prima che si avvii un biennio di espulsioni di massa nelle aziende”, afferma il segretario confederale Fulvio Fammoni, aprendo la riunione del direttivo questa mattina. Dura la Fiom. Il segretario generale delle tute blu della Cgil, Maurizio Landini, parla di “una follia, che cancella l’articolo 18”.

In una riforma del mercato del lavoro che “non riduce la precarietà, non estende gli ammortizzatori ma rende solo più facili i licenziamenti. La contrasteremo con ogni mezzo, con ogni forma di protesta democratica, nelle fabbriche e nel Paese”, assicura. Molte aziende metalmeccaniche – riferisce il sindacato – si sono già fermate oggi per le due ore di sciopero già proclamate dalla Fiom in difesa dell’articolo 18.

Schettino scrive un libro sul naufragio della Concordia

Schettino scrive un libro sul naufragio della Concordia GROSSETO -- La notizia ha del clamoroso. Il capitano Francesco Schettino sta scrivendo un libro ...

Australia, catturato sulle montagne il super-ricercato

Malcolm Naden SYDNEY, Australia -- E' stato catturato in una capanna su una montagna a nordovest di ...