iscrizionenewslettergif
Italia

Torino, consigliere comunale ferito da colpi di pistola

Di Redazione21 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il consigliere comunale di Torino Alberto Musy

Il consigliere comunale di Torino Alberto Musy

TORINO — Il consigliere comunale Alberto Musy (Terzo Polo) è stato ferito stamani nel centro di Torino, colpito da tre proiettili. Musy, candidato sindaco di Torino nel 2011, è grave. E’ stato trasportato d’urgenza all’ospedale Molinette, nel reparto di Rianimazione e sottoposto a intervento chirurgico per rimuovere un ematoma cerebrale.

Le indagini sono condotte dalla Squadra Mobile e della Digos.”Non abbiamo elementi per dire quale sia stata la matrice, ma quello contro il consigliere Musy é stato un agguato”, ha detto il ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri.

Musy è stato aggredito mentre rientrava a casa dopo avere accompagnato le figlie a scuola. Ad attenderlo nel cortile, un uomo che poco prima aveva suonato al citofono di un vicino di casa del consigliere dicendo di dovere consegnare un pacco. Tra Musy e il feritore ci sarebbe stato un breve litigio, poi l’aggressore ha estratto di tasca una pistola e ha sparato alcuni colpi, probabilmente cinque. A sparare un uomo di circa quarant’anni che indossava un casco integrale.

Molesta ragazzina di 12 anni: arrestato professore di musica

I carabinieri in azione MILANO -- Un nuova bruttissima vicenda di molestie ai danni di una minorenne, nel Milanese. ...

Infermiera taglia cavo per errore: muore cardiopatico

Il dispositivo Vad PISTOIA -- Ci sarebbe un errore fatale all'origine della morte di un cardiopatico di 69 ...