iscrizionenewslettergif
Esteri

Tolosa, blitz delle forze speciali: braccato militante di Al Qaeda

Di Redazione21 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le teste di cuoio francesi

Le teste di cuoio francesi

TOLOSA, Francia — Blitz notturno delle forze speciali francesi contro un sospettato di Al Qaeda probabilmente legato alla strage della scuola di Tolosa. L’uomo un 24enne, si trova asserragliato dentro un edificio.

Due poliziotti sono rimasti leggermente feriti durante l’operazione. Testimoni riferiscono di aver sentito sei o sette colpi di arma da fuoco durante l’operazione, mentre un giornalista sul posto racconta di aver visto la polizia equipaggiata con elmetti e giubbotti antiproiettile.

Il blitz si svolge non lontano dalla scuola ebraica dove c’é stata la strage. Una fonte vicina alle indagini spiega che ci sono buone possibilità che il sospetto sia l’assassino della scuola. Era nel mirino dell’intelligence francese fin dai primi attacchi, quelli contro i militari.

A tutte le sue sette vittime – tre militari, i bambini e l’insegnante della scuola ebraica – il killer di Tolosa “ha sparato un colpo alla testa a bruciapelo”: lo ha detto in una conferenza stampa il procuratore della Repubblica di Parigi, Francois Molins.

Traffico di Viagra fasullo: poteva uccidere

Traffico di pericoloso Viagra fasullo BRUXELLES, Belgio -- Spacciavano Viagra e Cialis in mezza Europa grazie a internet, ma le ...

Francia, il killer della scuola circondato: è di Al Qaeda

Le forze di polizia francesi circondano la zona updated TOLOSA, Francia -- Contrariamente a quanto annunciato, non è ancora stato arrestato il killer ...