iscrizionenewslettergif
Esteri

Scuola di Tolosa: il killer ha filmato la strage

Di Redazione20 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La sparatoria alla scuola ebraica di Tolosa

La sparatoria alla scuola ebraica di Tolosa

TOLOSA, Francia — Il killer che ha effettuato la strage nella scuola ebraica di Tolosa aveva una telecamera legata al collo. E’ quanto hanno riferito alcuni testimoni.

Oggi tutte le scuole del Paese si fermeranno per un minuto di silenzio in memoria delle vittime. Il ministro dell’Interno, Claude Guant, ha ammesso che la polizia ancora non ha informazioni certe sull’assassino: “Non sappiamo chi sia”. In tutta la regione le autorità hanno elevato l’allerta antiterrorismo al livello rosso, il massimo della scala.

Un uomo muscoloso, tatuato e vestito di nero. Sarebbe questo, secondo le prime testimonianze, l’identikit dell’assassino. Un identikit che corrisponderebbe a quello dei paracadutisti – espulsi perché affiliati a associazioni neonaziste – che facevano parte dello stesso reggimento dei militari uccisi la settimana scorsa. Ed accrediterebbe dunque la pista neonazista.

L’indagine è guidata dagli esperti che si occupano di attacchi dalla matrice politica. La polizia ritiene che sia lo stesso omicida che ha agito nei giorni scorsi uccidendo un parà sempre a Tolosa e altri due a Montauban. Avrebbe infatti usato la stessa pistola, una calibro 45, e una seconda arma.

Siria: i russi forniscono armi al regime di Assad

La flotta russa al largo di Tartus TARTUS, Siria -- Forze speciali russe hanno scaricato armi destinate al regime siriano nel porto ...

Traffico di Viagra fasullo: poteva uccidere

Traffico di pericoloso Viagra fasullo BRUXELLES, Belgio -- Spacciavano Viagra e Cialis in mezza Europa grazie a internet, ma le ...