iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Schianto contro un camion: muore impresario di Trescore

Di Redazione20 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ancora un incidente mortale in Bergamasca

Ancora un incidente mortale in Bergamasca

PEDRENGO — Drammatico incidente stradale ieri pomeriggio a Pedrengo, al confine con Torre de Roveri. Un uomo di 30 anni, Stefano Belotti è morto sulla provinciale 70, vicino alla galleria di Montenegrone, dopo essersi scontrato con un mezzo pesante.

Belotti era originario di Trescore Balneario e titolare dell’azienda Italcostruzioni. Il giovane viaggiava su una Bmw 320 che è finta contro un camion condotto da un 45enne originario di Pisa che proveniva dalla corsia opposta. L’auto di Belotti era appena uscita dalla galleria, diretta a Bergamo, e stava affrontando una curva.

Il trentenne è morto subito dopo l’impatto. Ferito in maniera lieve l’autista del mezzo pesante. La strada è rimasta chiusa per due ore.

Quarant’anni dal primo volo: l’aeroporto finisce sui francobolli

L'aeroporto di Bergamo ORIO AL SERIO -- Per ricordare il primo volo commerciale di linea partito dall’aeroporto di ...

Perde il controllo dell’auto: muore assicuratore di Brusaporto

L'ambulanza SERIATE -- Un consulente assicurativo di 60 anni, Guido Adami, è morto ieri pomeriggio in ...