iscrizionenewslettergif
Esteri

Tre alpinisti muoiono sul Gasherbrum I

Di Redazione16 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tre alpinisti sono morti sul Gasherbrum I

Tre alpinisti sono morti sul Gasherbrum I

ISLAMABAD, Pakistan — Tre alpinisti hanno perso la vita sul Gasherbrum I, in Karakorum, durante una scalata invernale dell’ottomila. Sono l’austriaco Gerfried Goeschl, lo svizzero Cedric Haehlen,il pakistano Nisar Hussain, dispersi da ormai una settimana.

Due elicotteri hanno sorvolato oggi la montagna di 8.080 metri senza trovare alcuna traccia.”Dobbiamo accettare la realtà” ha detto la moglie di Goeschl.

“Non c’è più alcuna speranza di ritrovarli vivi – ha detto il re degli Ottomila Reinhold Messner – E’ impossibile sopravvivere una settimana 50 gradi sottozero”.

Il Giappone investe su un nuovo sistema anti-tsunami

Lo tsunami dell'11 marzo 2011 TOKIO, Giappone -- Dopo il terremoto, lo tsunami e Fukushima, il Giappone ha deciso di ...

Due italiani rapiti in India: chiesto il riscatto

La guida di trekking Paolo Bosusco KANDHMAL, India -- Una guida di trekking e un turista, entrambi italiani, sono stati rapiti ...