iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Tenta di scendere la pista di bob in moto: muore campione austriaco

Di Redazione13 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La pista di Igls

La pista di Igls

INNSBRUCK, Austria — L’ex campione austriaco di motociclismo Alex Witting, di 49 anni, è morto mentre tentata di percorrere con una moto la famosa pista di slittino di Igls a Innsbruck. Si è trattato di una scommessa in occasione della chiusura della stagione.

La sfida avrebbe dovuto stabilire se la moto in salita era più veloce di un bob in discesa. Il bob era sceso senza problemi il canale di ghiaccio di 1,5 chilometri con 13 curve, quando Witting ha iniziato la sua parte della gara con una moto da cross.

Dopo solo 150 metri il campione ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro la recinzione. Witting è morto sul posto. Per il gestore dell’impianto, Peter Knauseder, l’incidente è inspiegabile. Tre anni fa Witting aveva compiuto l’impresa una decina di volte per le riprese di uno spot televisivo, racconta all’agenzia stampa austriaca Apa.

Aumento delle ferie da 4 a 6 settimane: gli svizzeri dicono “no”

Il conteggio delle schede BERNA, Svizzera -- Ch egli svizzeri fossero un popolo laborioso, era cosa nota. Ma che ...

Autobus si schianta nel tunnel: muoiono 22 bambini

Il tunnel in Svizzera BERNA, Svizzera -- Un pullman con 52 turisti belgi a bordo si è schiantato contro ...