iscrizionenewslettergif
Salute

Obesità: scoperto meccanismo che fa ingrassare

Di Redazione8 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ricerca medica

Ricerca medica

Scoperto il meccanismo che ci porta ad ingrassare. La notizia arriva da un’equipe internazionale attraverso uno studio pubblicato su “Cell Metabolism” che “apre la strada allo studio di farmaci innovativi contro l’obesità, il diabete e altre patologie metaboliche che, solo in Italia, interessano 14 milioni di persone”.

Lo studio “Brain 2-AG signaling controls energy metabolism” è stato coordinato da Daniele Piomelli, a capo del Dipartimento D3 dell’Istituto Italiano di Tecnologia, e vanta le collaborazioni dell’Istituto Italiano di Tecnologia, dell’Università della California Irvine e della Yale University.

Il nostro cervello, spiegano i ricercatori, produce dei neurotrasmettitori (endocannabinoidi) che agiscono colpendo gli stessi bersagli cellulari attivati dalla marijuana (cannabis). Ebbene, una tra queste sostanze (il 2-arachidonil-sn-glicerolo (2-AG)) svolge un ruolo determinante nella regolazione del metabolismo periferico poiché controlla i circuiti cerebrali che aiutano a conservare energia corporea favorendo l’accumulazione di grasso “bruno” – il grasso presente nel tessuto adiposo che viene utilizzato per generare calore.

“Basta pensare che in Italia le patologie che fanno parte della Sindrome Metabolica colpiscono circa 14 milioni di persone, con un continuo incremento anche nei bambini e negli adolescenti – spiega l’autore – poter limitare gli effetti causati da un apporto troppo elevato di cibi grassi e dalla sedentarietà, cioè quelle cattive abitudini che caratterizzano sempre più la nostra società, rappresenta un grandissimo passo avanti non solo in termini di salute pubblica e privata, ma anche in termini economici per i sistemi sanitari a livello globale”.

Animali domestici, toccasana per il cuore

Salute e animali domestici Gli animali hanno un potere terapeutico al punto da migliorare lo stato di salute del ...

Cancro: gli estrogeni proteggono il seno

Terapia ormonale sostitutiva Gli estrogeni contenuti nella terapia ormonale sostitutiva (HRT) mostrano meno probabilita' di sviluppare il cancro ...