iscrizionenewslettergif
Economia

Credito Bergamasco, utili in salita: dividendo 0,50 per azione

Di Redazione8 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Credito Bergamasco, utili in salita: dividendo 0,50 per azione
La sede del Credito Bergamasco

BERGAMO — Il Credito Bergamasco ha chiuso il 2011 con impieghi in crescita e un utile che è salito a 106,3 milioni (+8,7 per cento). Lo annuncia una nota del gruppo Banco Popolare, in cui si precisa che è stato fissato un dividendo di 0,50 euro.

Più da vicino, la banca ha deciso in via del tutto prudenziale, dopo l’accantonamento di 73,465 milioni a riserve e l’assegnazione di 1,970 milioni al fondo beneficenza, un monte dividendi complessivo di 30,863 milioni.

Gli impieghi verso la clientela nel corso dell’anno si sono attestati a 13,84 miliardi, con la significativa espansione del 7,5 per cento. La raccolta indiretta è ammontata a 10,8 miliardi (+0,6%).

Nel frattempo il vicepresidente vicario Franco Menini ha comunicato la decisione di rinunciare all’incarico di componente del consiglio d’amministrazione del Credito Bergamasco.

Carlo Scotti-Foglieni

Draghi: ripresa graduale in Europa nel 2012

Il numero uno della Bce Mario Draghi FRANCOFORTE, Germania -- La Bce si aspetta per l'economia dell'Eurozona una ripresa graduale nel corso ...

Swap oltre il 75 per cento: la Grecia evita il default

La Grecia ha evitato il fallimento in extremis ATENE, Grecia -- Il default non c'è stato. Il rischio di contagio d'altronde sarebbe stato ...