iscrizionenewslettergif
Bergamo

Tasse a Bergamo: Irpef congelata, rincaro minimo per l’Imu

Di Redazione7 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Palazzo Frizzoni, sede dell'amministrazione comunale di Bergamo

Palazzo Frizzoni, sede dell'amministrazione comunale di Bergamo

BERGAMO — Il Comune di Bergamo non ha intenzione di alzare le tasse ai cittadini. Lo ha detto il sindaco Franco Tentorio precisando che le tasse sui redditi e sul patrimonio dei bergamaschi potrebbero subire solo minimi aumenti, nonostante il governo Monti consenta margini più ampi.

Secondo quanto trapelato, l’Irpef dovrebbe essere congelata, mentre l’ex Ici, oggi meglio nota come Imu sulla prima casa verrà ritoccata solo “in parte minima”.

In attesa di conoscere l’entità dei ritocchi, il provvedimento è stato presentato lunedì in un incontro con i consiglieri comunali di maggioranza sul bilancio di previsione 2012.

Volo sanitario per portare paziente a Bergamo

Il Falcon dell'Aeronautica Militare BERGAMO -- E' stata una giornata decisamente impegnativa per i piloti di un Falcon 50 ...

Arte: in mostra la collezione dei Locatelli

La straordinaria mostra delle collezioni d'Oriente BERGAMO -- Da giovedì 8 marzo 2012, lo spazio Viterbi della Provincia di Bergamo, ospiterà ...