iscrizionenewslettergif
Università

Neolaureati: a un anno dal titolo, disoccupati 2 su 10

Di Redazione7 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Laurea e prospettive di lavoro

Laurea e prospettive di lavoro

E’ allarmante la situazione scattata dal rapporto Almalaurea 2012 sull’occupazione dei laureati italiani. Il consorzio interuniversitario rivela che, nel 2011, a un anno dal conseguimento del titolo, il 19,6 per cento dei laureati che hanno concluso il ciclo 3+2 non hanno ancora trovato un’occupazione.

I dati del XIV rapporto sulla condizione occupazionale dei laureati sono stati presentati nella sala conferenze Crui a Roma. Il dato della disoccupazione dei laureati a un anno dal titolo è quasi raddoppiato: nel 2008 il rapporto Almalaurea registrava un 10,8 per cento in cerca di occupazione e oggi siamo, appunto, al 19,6 per cento.

Sitauzione altrettanto preoccupante per i laureati di primo livello: a un anno dal titolo di studio triennale, nel 2011 era senza lavoro il 19,4 per cento dei neodottori, mentre tre anni prima, nel 2008, erano soltanto l’11,2 per cento.

Seminario di psicologia con Gilson

Sede di Sant'Agostino La Scuola di Dottorato in Antropologia ed Epistemologia della Complessità, nell'ambito del Ciclo di Seminari ...

Seminario su Dante con Carrai

Sede di Sant'Agostino Nell'ambito dell'iniziativa "Esercizi di lettura. Classici della Letteratura italiana", si terrà un incontro con Stefano ...