iscrizionenewslettergif
Italia

Lieve scossa di terremoto nel Cuneese

Di Redazione6 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un sismografo

Un sismografo

CUNEO — Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2 della scala Richter è stata registrata alle 10:27 di questa mattina dai sismografi delle rete nazionale dell’Ingv (Istituto nazionale di geologia e vulcanologia), nel distretto sismico delle Alpi Cozie.

L’epicentro è stato in provincia di Cuneo, a una profondità di oltre 32 chilometri. La scossa è stata di lieve intensità, ma distinta per i cittadini residenti a Acceglio e Argentera, che si trovano a meno di 10 chilometri di distanza dall’epicentro.

La scossa è stata percepita in gran parte della provincia di Cuneo. Nessun danno a cose o persone. Molto limitate anche le chiamate dei cittadini ai centri di soccorso per la richiesta di informazioni sull’evento.

Omicidio Garlasco: si riparte dalla bicicletta nera

Alberto Stasi MILANO -- Quella del delitto di Garlasco é una realtà "rimasta inconoscibile nei suoi molteplici ...

Crollo del palco: la Pausini ferma il tour per due settimane

Le indagini sulla struttura crollata REGGIO CALABRIA -- Dopo il grave incidente al palco, che ha provocato la morte del ...