iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Poesie

“Il più bello dei mari” di Nazim Hikmet

Di Redazione5 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l’ho ancora detto.

“C’è tanta solitudine” di Jorge Luis Borges

C'é tanta solitudine in quell'oro. La luna delle notti non é la luna che il ...

“I poeti lavorano di notte” di Alda Merini

I poeti lavorano di notte quando il tempo non urge su di loro, quando tace il rumore ...