iscrizionenewslettergif
Italia

Crolla il palco della Pausini: un morto e due feriti (video)

Di Redazione5 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il crollo del palco della Pausini

Il crollo del palco della Pausini

REGGIO CALABRIA — Secondo dramma in pochi mesi che vede coinvolte strutture da palcoscenico. Dopo il crollo del palco di Jovanotti a Trieste, costato la vita a Francesco Pinna, stavolta ad avere la peggio è stato un operaio morto a causa del cedimento della struttura che stasera avrebbe dovuto ospitare il concerto di Laura Pausini al Palacalafiore di Reggio Calabria.

La vittima è un operaio di 31 anni, Matteo Armelini, di Roma. Un cedimento strutturale ha fatto crollare e scivolare la struttura metallica sovrastante il palco, che si è abbattuta sulle gradinate e su alcuni operai intenti a fissare le illuminazioni aeree. Colpito in pieno uno degli operai, che è morto sul colpo. Gli altri, rimasti feriti in maniera non grave, sono stati portati in ospedale.

Il palco è stato subito posto sotto sequestro, mentre vigili del fuoco e polizia stanno cercando di capire le cause del cedimento.

Prete urta un’auto e fugge: rintracciato e multato

Prete urta un'auto e fugge TERNI -- Prima avrebbe urtato un'auto, poi sarebbe fuggito senza fermarsi a vedere i danni. ...

Omicidio Garlasco: si riparte dalla bicicletta nera

Alberto Stasi MILANO -- Quella del delitto di Garlasco é una realtà "rimasta inconoscibile nei suoi molteplici ...