iscrizionenewslettergif
Esteri

Liberata la ragazza italiana rapita da Al Qaeda?

Di Redazione3 marzo 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rossella Urru

Rossella Urru

ROMA — Sarebbe stata liberata in Mali Rossella Urru, la cooperante sarda rapita in Algeria il 23 ottobre scorso da un’organizzazione vicina ad Al Qaeda. A riferire la notizia è stata la tv araba Al Jazeera.

Si attende ancora la conferma ufficiale dalla Farnesina. Intanto il sito mauritano “Sahara media” precisa che la cooperante italiana sarebbe stata liberata insieme al poliziotto Aal Ould al-Mukhtar, rapito nei mesi scorsi in un blitz di terroristi nel sud della Mauritania. I due ostaggi sarebbero stati rilasciati al termine di una trattativa per la scarcerazione di un terrorista tuareg.

E dovrebbero arrivare oggi stesso in aereo a Bamako, la capitale del Mali. Queste notizie non sono comunque per il momento confermate dal nostro ministero degli Esteri.

Francia, lancio di uova contro il presidente Sarkozy

Il presidente francese Sarkozy PARIGI, Francia -- Fischi, uova e grida di scherno hanno accolto ieri il presidente Nicolas ...

Russia, Putin vince le elezioni al primo turno

Vladimir Putin MOSCA, Russia -- Come da copione, Vladimir Putin ha ottenuto un plebiscito e vinto al ...