iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Esteri

Rissa nella nursery: arrestato figlio di Bob Kennedy

Di Redazione27 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Douglas Kennedy

Douglas Kennedy

BOSTON, Usa — Douglas Kennedy, l’ultimo dei dieci figli di Robert Kennedy ucciso nel 1968, è stato arrestato e portato in giudizio dopo un’accesa lite con le infermiere di un ospedale alle porte di New York che volevano impedirgli di portare all’aperto il figlio di appena due giorni, per fagli prendere “un po’ d’aria”.

L’episodio è avvenuto il 7 gennaio scorso. Ma Kennedy è stato arrestato solo giovedì con l’accusa di maltrattamenti verso le due infermiere e per aver messo a repentaglio la salute di un minore.

Secondo la versione di Kennedy, lui stava portando il piccolo fuori per una breve passeggiata quando è stato bloccato da un gruppo di infermiere allertate da una segnalazione di possibile rapimento di neonato. A quel punto è scoppiata una lite finita a spintoni e, secondo un infermiera, a calci. Kennedy, imperterrito si sarebbe diretto verso l’uscita. E solo a quel punto sarebbe stato bloccato dalle guardie della sicurezza.

Notte degli Oscar: vince il film “The Artist”

Una scena di "The Artist" LOS ANGELES, Usa -- Come previsto, il film muto in bianco e nero "The Artist" ...

Incendio a bordo: Costa Allegra alla deriva al largo delle Seychelles

La Costa Allegra in navigazione VICTORIA, Seychelles -- La nave Costa Allegra è alla deriva nell'Oceano indiano, a circa 20 ...