iscrizionenewslettergif
Esteri

Notte degli Oscar: vince il film “The Artist”

Di Redazione27 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una scena di "The Artist"

Una scena di "The Artist"

LOS ANGELES, Usa — Come previsto, il film muto in bianco e nero “The Artist” di Michel Hazanavicius trionfa alla notte degli Oscar, aggiudicandosi le statuette più importanti: miglior film, regia e attore protagonista con Jean Dujardin.

Il grande sconfitto è quell'”Hugo Cabret” di Martin Scorsese che alla vigilia si presentava con il maggior numero di nomination, undici. Il film incassa cinque statuette, ma tutte in categorie minori e prettamente tecniche, come il sonoro, il montaggio sonoro e la fotografia. Oltre alla scenografia degli italiani Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo.

La serata, condotta con la consueta verve da Billy Cristal, ha visto la partecipazione di buona parte dello star system hollywoodiano e si è aperta con la consueta parodia dei film più significativi dell’anno a opera del conduttore, giunto alla nona partecipazione e che questa volta ha anche arruolato outisider come Tom Cruise e Justin Bieber. Toni leggeri e gag continue necessarie per rendere meno noiosa la lunghissima procedura di premiazione.

Sul fronte degli attori Meryl Streep, giunta alla diciassettesima nomination, si è portata a casa la terza statuetta della sua carriera grazie all’interpretazione di Margaret Thatcher in “The Iron Lady”. Migliore attrice non protagonista invece è stata giudicata Octavia Spencer, per il suo ruolo in “The Help”. Tra gli attori Jean Dujardin ha sconfitto Brad Pitt e George Clooney nella categoria riservata ai protagonisti, mentre Christopher Plummer è entrato nel guinnes dei primati diventando, con i suoi 82 anni, l’attore più anziano a vincere un Oscar.

Russia, Putin frena sull’attacco all’Iran

Vladimir Putin MOSCA, Russia -- Il primo ministro russo Vladimr Putin si è detto preoccupato per la ...

Rissa nella nursery: arrestato figlio di Bob Kennedy

Douglas Kennedy BOSTON, Usa -- Douglas Kennedy, l'ultimo dei dieci figli di Robert Kennedy ucciso nel 1968, ...