iscrizionenewslettergif
Salute

Ictus: gli agrumi proteggono le donne

Di Redazione27 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Agrumi per prevenire l'ictus

Agrumi per prevenire l'ictus

Le donne che mangiano regolarmente agrumi rischino meno di incorrere in ictus. E’ quanto emerge da uno studio pubblicato su “Stroke: Journal of the American Heart Association”.

La scoperta, merito del team della Norwich Medical School – University of East Anglia, nasce dal monitoraggio, durato 14 anni, di 69.622 donne, le quali hanno puntualmente risposto a questionari circa le proprie abitudini alimentari. L’obiettivo era quello di studiare gli effetti sulla salute dei flavonoidi, ovvero la classe di composti presenti in frutta, verdura, cioccolato fondente e vino rosso.

Ebbene, se il consumo complessivo di flavonoidi non ha mostrato particolari benefici nel prevenire l’ictus, il consumo specifico di arance e pompelmi e dei loro derivati da parte delle pazienti ha invece mostrato una diminuzione del rischio di ictus inferiore del 19 per cento rispetto alle altre. “Gli studi hanno dimostrato che la frutta e la verdura, e in particolare gli alimenti che contengono la vitamina C, determinano una riduzione del rischio di ictus – ha spiegato Aedin Cassidy, autore principale dello studio – E’ noto che i flavonoidi favoriscono il funzionamento dei vasi sanguigni e un effetto anti-infiammatorio”.

Dimagrire senza fatica: tutto merito del cuore

Dimagrire con lo sportIl cuore, anche in assenza di fatica o attività fisica, brucia i grassi. Lo rivela ...

Ovaie: scoperta fonte di cellule staminali

La salute delle donne Le ovaie sono una fonte inestimabile di cellule staminali. La ricerca, pubblicata su "Nature Medicine", ...