iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Depressione postpartum: sempre più padri colpiti

Di Redazione27 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Neopapà depresso

Neopapà depresso

La depressione post partum colpisce sempre di più i padri. A rilevare il fenomeno è una ricerca condotta dalla NYU School e pubblicata sul “Journal Maternal and Child Health”.

Il dato era già stato evidenziato da una precedente ricerca coordinata da Michael Weitzman, professore di Pediatria e di Medicina Ambientale presso la NYU School, ma ora si aggiunge la certezza che la percentuale dei bambini che presentano problemi di salute mentale è maggiore se hanno avuto un padre colpito da sintomi depressivi dopo la nascita del figlio.

Weitzman ha spiegato che la sorpresa non sta nell’aver rilevato il fenomeno “che non è così sorprendente”, ma “che nessuno studio su larga scala avesse indagato tale questione” e che “i sintomi depressivi associati alla nascita di un figlio” sono oggi identificabili sempre più spesso “anche nei neopapà”.

Citomegalovirus: tutti i rischi in gravidanza

Citomegalovirus Il citomegalovirus, se contratto in gravidanza, può tradursi in rischi seri per il feto. Infatti ...

Gravidanza e dieta Dukan: tutti i rischi

Gravidanza e alimentazione Quanta curiosità sulla Dieta Dukan, perfino durante la gravidanza. Eppure la miracolosa dieta di origine ...