iscrizionenewslettergif
Fotonotizie

A lezione di chef con Ezio Gritti

Di Redazione24 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

BERGAMO — Ezio Gritti, patron dell’Osteria di via Solata, sale in cattedra all’Accademia del Gusto per una lezione dedicata ai ristoratori sull’uso di erbe e spezie.

L’appuntamento è per lunedì 27 febbraio dalle 10 alle 17. Sette ore durante le quali lo chef bergamasco esprimerà la sua personale filosofia di cucina. I tremi trattati saranno: la conoscenza della materia prima, i prodotti, gli accostamenti, l’equilibrio del piatto, le creazioni e la degustazione.

Il corso si svolgerà nella sede dell’Ascom di Osio Sotto (Accademia del Gusto) in piazzetta don Gandossi,1.

Ezio Gritti, bergamasco, si è affermato nel panorama dell’alta ristorazione da assoluto autodidatta. Figlio di fornaio, ha passato notti insonni tra processi di lievitazione e panificazione nel negozio di famiglia con annesso forno a Gavarno di Nembro, prima di entrare nella cucina di un ristorante, La Caprese di Mozzo. Sono anni di studio intenso e formazione a 360 gradi, a partire dalla conoscenza approfondita delle materie prime, il fondamento della cucina. Nel 1986 assume l’ambizioso incarico di lanciare la cucina de “La Nicchia” in Piazza Mercato del Fieno a Bergamo, che diventa uno dei locali più in voga della città.

Nel 1995 viene contattato per assumere le redini del nuovo ristorante di Balzer, storico indirizzo cittadino. Nel 1997 approda all’Osteria di Via Solata; nel 1998 corona il sogno di avere un ristorante tutto suo, rilevando l’attività, e nel 2005 viene insignito con la prima stella Michelin. Nel 2007 rappresenta l’Italia al World Gourmet Summit di Singapore.

Bocuse d’Or: Alfio Ghezzi vince la selezione italiana

alfioghezzi  BERGAMO -- E’ Alfio Ghezzi il vincitore della selezione italiana del Bocuse d’Or. Lo chef ...

Abbonati Atb: biglietto omaggio per Festival Luoghi Comuni

AtbBERGAMO -- L'azienda municipalizzata dei trasporti Atb, da sempre vicina alle iniziative culturali del nostro ...