iscrizionenewslettergif
Bergamo

Smog alle stelle, Bergamo pensa alle targhe alterne

Di Redazione22 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Smog alle stelle, il Comune pensa alle targhe alterne

Smog alle stelle, il Comune pensa alle targhe alterne

BERGAMO — Per contrastare l’incidenza dello smog in città, l’amministrazione comunale di Bergamo sta valutando la possibilità d’introdurre targhe alterne alla circolazione degli autoveicoli a Bergamo.

Per ora nessuna decisione è stata ancora presa. Le previsioni meteo dicono sole per tutta la settimana e quindi condizioni non favorevoli per il ricambio dell’aria. Tutto è rimandato a oggi quando l’assessore comunale all’Ambiente Massimo Bandera incontrerà i comuni dell’area critica per una scelta condivisa e coordinata.

Nel frattempo, a Brescia e in altri 19 comuni limitrofi hanno deciso d’introdurre fin da oggi le targhe alterne. Il regime restrittivo per la circolazione varrà dalle 9 alle 18. Potranno però circolare le euro 4 ed euro 5 ed i mezzi elettrici, a gas, a metano ed ibridi.

Confindustria: la Fiat appoggia Bombassei

Alberto Bombassei BERGAMO -- Assist della Fiat ad Alberto Bombassei, in corsa insieme a Giorgio Squinzi alla ...

Dà fuoco all’auto della ex: giovane condannata a due anni

Il tribunale di Bergamo BERGAMO -- Il tribunale di Bergamo ha condannato agli arresti domiciliari per due anni una ...