iscrizionenewslettergif
Bergamo

Tasse, i sindacati chiedono di tenere l’Imu al 4 per mille

Di Redazione20 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio

Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio

BERGAMO — Incontro fra i sindacati e il sindaco di Bergamo Franco Tentorio questa mattina a Palazzo Frizzoni. Una delegazione di Cigl, Cisl e Uil ha incontrato il primo cittadino, il vicesindaco Gianfranco Ceci, gli assessori alle Politiche Sociali, Leonio Callioni, e al Bilancio, Enrico Facoetti per discutere il prospettato aumento della tassazione imposto dalle leggi nazionali.

“Abbiamo chiesto all’amministrazione di garantire una rete qualificata di servizi sociali, coniugando la scarsità di risorse con i bisogni crescenti delle famiglie in difficoltà” hanno detto all’uscita dell’incontro Luigi Bresciani della CGIL, Ferdinando Piccinini della CISL e Marco Cicerone della UIL provinciali.

“Sul fronte della spesa il sindacato ha chiesto di evitare tagli lineari indifferenziati sui diversi capitoli, ma di scegliere dove tagliare evitando i servizi sociali, potenziando l’offerta degli interventi di domicialiarità, anche prevedendo una compartecipazione alla spesa nel rispetto dei principi della progressività e della solidarietà. Abbiamo anche chiesto al Comune di garantire la continuità nell’assistenza agli inabili, ai minori, ai non autosufficienti, agli anziani soli e agli adulti in difficoltà” hanno continuato i sindacalisti.

“Sul fronte delle entrate abbiamo espresso la forte contrarietà ad ogni aumento dell’addizionale Irpef e, nel caso il Comune decidesse comunque di aumentare l’addizionale, la necessità che sia garantita la progressività del prelievo e sia prevista una soglia di esenzione pari a 28.000 euro. Abbiamo chiesto di privilegiare interventi sul patrimonio piuttosto che sul reddito e che l’Imu sulla prima casa rimanga al 4 per mille, elevando la quota sulle secondo case in particolare per gli appartamenti non locati”, spiegano i sindacalisti.

“L’Amministrazione ha garantito un’attenzione particolare all’opera di contrasto all’evasione fiscale attraverso lo sviluppo di una forte collaborazione e sinergia con la Guardia di Finanza. Infine, il sindaco Tentorio si è impegnato a mantenere per il 2012 i servizi sociali per qualità e quantità non inferiori rispetto a quelli erogati nel 2011”.

Case: per rilanciare il mercato arriva l’affitto a riscatto

Il mercato immobiliare a Bergamo BERGAMO -- L'affitto a riscatto salverà il mercato immobiliare? Questa la domanda che aleggiava sul ...

Venerdì sciopero degli aerei: Alitalia a terra. Ryanair vola

Ryanair BERGAMO -- Brutte notizie per chi deve viaggiare in aereo. Il ministero dei Trasporti ha ...