iscrizionenewslettergif
Università

Atenei: l’Europa batte gli States

Di Redazione20 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Parigi, Sorbonne University

Parigi, Sorbonne University

L’Europa si prende la rivincita. Al punto che, nella classifica stilata da QS World University Rankings, gli atenei del vecchio continente battono di gran lunga quelli americani.

Una sola città americana compare nella top ten, Boston, e si piazza al terzo posto. Medaglia d’oro a Parigi, argento per Londra, mentre l’Australia guadagna con Melbourne e Sidney quarto e sesto posto, a sorpresa, in quinta posizione, Vienna.

A completare la top ten di Qs sulle città universitarie Zurigo, Berlino, Dublino e Montreal, a seguire Barcellona, Singapore, Monaco, Lione e Chicago, mentre Milano, unica città italiana in classifica si merita il ventunesimo posto. “Andare all’università è qualcosa di più che selezionare un istituto prestigioso – commenta il direttore di Qs Nunzio Quacquarelli –. Quando si prendono in considerazioni più fattori, le città del Vecchio Continente, ma anche le asiatiche e le australiane, offrono degli evidenti vantaggi per gli studenti”.

Gaffe a luci rosse sul sito del ministero

La sede del Miur Dopo la gaffe “a luci rosse” che fino a ieri campeggiava sul sito del Ministero ...

Crui: tirocini all’estero presso Camere di Commercio

La Camera di Commercio di Roma Assocamerestero e Fondazione Crui mettono a disposizione 49 posti per tirocini formativi nelle sedi delle ...