iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, nuova multa per il lancio di un bicchiere di plastica

Di Redazione20 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'allenatore dell'Atalanta Stefano Colantuono

L'allenatore dell'Atalanta Stefano Colantuono

BERGAMO — Avanti di questo passo e invece di far la campagna acquisti occorrerà far rate per pagare le multe sulle intemperanze del pubblico. L’Atalanta sarà costretta a pagare tremila euro di multa per un bicchiere di plastica pieno lanciato dai sostenitori nerazzurri.

Sono tredici i calciatori squalificati dopo le partite della quinta giornata di ritorno. Una giornata di squalifica e un’ammenda di 5mila euro è stata comminata a Manuele Blasi (Lecce), espulso durante la gara per aver dato un calcio ad un avversario. Una giornata di squalifica anche per Dias (Lazio), Motta (Catania) e Pesce (Novara), espulsi durante la gara per doppia ammonizione.

Una giornata, infine, è stata comminata a Biondini (Genoa), Bradley (Chievo), Matuzalem (Lazio), Del Grosso (Siena), Drame (Chievo), Obodo (Lecce), Sculli (Genoa), Thereau (Chievo), Totti (Roma), ammoniti e già diffidati.

Il giudice sportivo ha anche inflitto un’ammenda da 10mila al Cesena per i cori razzisti cantati dai tifosi.

Milan in testa: sabato scontro diretto con la Juve a San Siro

Zlatan Ibrahimovic MILANO -- Controsorpasso del Milan ai danni della Juventus nel campionato di seria A di ...

Sacchi: Guardiola potrebbe smettere

L'allenatore del Barcellona Guardiola MILANO -- "L'allenatore del Barcellona Pep Guardiola due anni fa voleva smettere, per lo stress ...