iscrizionenewslettergif
Valle Imagna

Rota Imagna, villetta in fiamme: tre persone in ospedale

Di Redazione16 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I pompieri

I pompieri

ROTA IMAGNA — Ci sarebbe il malfunzionamento di un camino all’origine dell’incendio che ieri mattina all’alba ha distrutto il tetto di una villetta di Rota Imagna.

I residenti, una coppia di cinquant’anni, sono stati svegliati dalle fiamme e dal fumo che si era sprigionato nell’abitazione. Uno dei dei è rimasto leggermente intossicato. L’altro ha riportato leggere ustioni alle mani. E’ andata decisamente peggio per uno dei pompieri di Zogno accorsi immediatamente sul luogo.

Mentre i due coniugi venivano portati in salvo e poi in ospedale, il vigile del fuoco è scivolato su una lastra di ghiaccio, cadendo su una scheggia di vetro. Risultato: un taglio di 6 centimetri al ginocchio, che lo ha costretto a ricorrere alle cure ospedaliere.

Nel frattempo, i compagni hanno spento l’incendio e messo in sicurezza la casa. Il tetto è andato praticamente in fumo. La villetta è stata dichiarata inagibile.

Uccise il vicino a colpi di pistola: condannato a 16 anni

I carabinieri in azione BERGAMO -- Uccise il vicino di casa e tentò di ammazzare anche la di lui ...

Bloccati nella grotta: speleologi riemergono nella notte

L'elicottero del Soccorso Alpino BERGAMO -- Per qualche ora si è temuto il peggio, tanto da richiedere l'intervento del ...