iscrizionenewslettergif
Italia

Polacca trovata nuda in un lago di sangue: interrogato il compagno

Di Redazione16 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Misterioso omicidio a Modena

Misterioso omicidio a Modena

MODENA — Una donna polacca di 39 anni, Edjta.K., è stata trovata morta dai carabinieri in un appartamento di Modena. Secondo quanto trapelato si tratterebbe di un omicidio.

La donna è stata trovata in un lago di sangue e sul corpo sono stati rinvenuti segni di violenza. Gli inquirenti hanno ascoltato i conoscenti e il compagno della vittima come persone informate dei fatti, per ricostruire l’accaduto.

La vittima è stata trovata nuda, quasi completamente sotto il letto nell’appartamento che occupava con il compagno italiano, di 58 anni. E’ stato quest’ultimo, appena tornato dal lavoro, a dare l’allarme ai carabinieri. Gli inquirenti ipotizzano che la donna possa essere stata picchiata o strangolata, presentando diverse ecchimosi sul corpo. L’indagine è coordinata dal sostituto procuratore Giuseppe Tibis.

Cileno ucciso a Milano: il vigile accusato di omicidio volontario

La zona della sparatoria MILANO -- Omicidio volontario. E' l'accusa che la procura di Milano contesta al vigile Alessandro ...

Studentessa violentata: cercavano una “pratica estrema”

I carabinieri del Ris (Raggruppamento investigazioni scientifiche) L'AQUILA -- Volevano provare un'esperienza estrema, fin troppo estrema. Il pubblico ministero David Mancini della ...