iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Francesco Dettori nuovo procuratore capo di Bergamo

Di Redazione16 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Francesco Dettori

Francesco Dettori

BERGAMO — Sarà Francesco Dettori il nuovo procuratore capo di Bergamo. Lo ha deciso oggi il Consiglio superiore della magistratura con 18 voti a favore su 26.

Attualmente capo della procura di Busto Arsizio, Dettori andrà a ricoprire il posto lascia vacante da oltre un anno da Adriano Galizzi andato in pensione nel 2010.

Dettori, fin da giovane, è specializzato in reati urbanistici. Nel 1985 mise sotto inchiesta l’immobiliarista Salvatore Ligresti, a quei tempi in ottime relazioni con Bettino Craxi e gli amministratori socialisti. L’impresario siciliano stava costruendo torri in tutta la città. Dettori ordinò controlli ai cantieri di via Missaglia e via Tucidide. Gli mise i sigilli, ordinandone il sequestro e raccogliendo una montagna di documentazione, ipotizzando il reato di lottizzazione abusiva.

Ligresti fece ricorso contro il sequestro finché la Cassazione non gli diede ragione. E così, in virtù del referendum sulla responsabilità civile dei magistrati voluto nel 1987 da radicali e socialisti, l’immobiliarista chiese i danni al magistrato. Un miliardo di risarcimento. Solo dopo anni di battaglie legali il Cms proscioglierà Dettori da un procedimento disciplinare emesso dal Ministro della Giustizia, il socialista Vassalli, per aver criticato la sentenza della Cassazione. Mentre il tribunale civile deciderà che a Ligresti non andava riconosciuto alcun risarcimento.

Dettori oggi ha settant’anni. La sua attività a Bergamo comincerà intorno ad Aprile.

Confindustria: gara ancora aperta fra Squinzi e Bombassei

Giorgio Squinzi e Alberto Bombassei BERGAMO -- Mentre Alberto Bombassei invia una lettera al Corriere della Sera in cui spiega ...

Venerdì sciopero dei treni: cancellazioni in Lombardia

Venerdì 17 febbraio sciopero dei treni BERGAMO -- Brutte notizie per chi, per mestiere o necessità, deve spostarsi con il treno. ...