iscrizionenewslettergif
Esteri

Grecia, scoppia la rivolta: edifici in fiamme ad Atene

Di Redazione13 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli edifici in fiamme

Gli edifici in fiamme

ATENE, Grecia — Una feroce rivolta di piazza provocata dal piano di austerity con il quale il governo conta di avere i finanziamenti dall’Europa, sta infiammando la Grecia.

Ieri sera, la sede di una banca, due cinema e una serie di negozi nei pressi dell’Università sono stati dati alle fiamme ad Atene. L’incendio si è esteso coinvolgendo in tutto 18 edifici.

Sul posto sono arrivati i pompieri. In serata il Parlamento ha varato le misure di austerity. Il provvedimento introduce le nuove, durissime misure di austerità ed apre la strada a un nuovo prestito dal 130 miliardi di euro concordato con Europa, Banca Centrale Europea e Fondo monetario internazionale, vitale per salvare l’economia ellenica dal collasso.

Il drammatico voto (199 Sì, 74 No, con 278 deputati presenti) al termine di ore di dibattito, è avvenuto in un edificio assediato da migliaia di manifestanti e da violentissimi scontri tra polizia e gruppi di Black Bloc, che nel corso della protesta hanno dato alle fiamme interi palazzi.

“Siamo stufi di pagare per quello che hanno fatto i governanti e i banchieri”, è il leit motiv che si ascolta in mezzo ai manifestanti che si sono diretti al Parlamento dalle prime ore del pomeriggio.

E’ morta a 48 anni la cantante Whitney Houston

Una bella immagine di Whitney Houston all'apice del successo LOS ANGELES -- Il corpo senza vita della cantante e attrice Whitney Houston è stato ...

Whitney Houston: primi dubbi sulla morte

Whitney Houston LOS ANGELES, Usa -- Una cantante che ha partecipato in un duetto improvvisato con Whitney ...