iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Vandalismi: distrutti 8 finestrini del regionale Milano-Bergamo

Di Redazione12 febbraio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un treno regionale

Un treno regionale

BERGAMO — Nuovo atto vandalico a danno di un treno. Persone non identificate hanno rotto ben otto finestrini del convoglio regionale 261 partito dalla stazione centrale di Milano questa mattina intorno alle 5.40 e giunto a Bergamo alle 6.30.

Proprio alla stazione di Bergamo è stato individuato il danno. Impossibile stabilire chi sia l’autore dell’atto vandalico. Sul treno, a quell’ora c’erano pochissimi passeggeri. E, a meno di una testimonianza diretta, sarà davvero complicato per la polizia ferroviaria far luce sull’episodio.

I danneggiamenti e gli atti vandalici sui treni regionali costano a Trenord, e di conseguenza alla collettività, 8 milioni di euro l’anno.

Titolare del Frutteto aggredito da un rapinatore

La paninoteca "Il frutteto" BERGAMO -- Brutta avventura per il titolare del celebre bar "il frutteto" di via Pascoli ...

Fatture false: 33 denunciati fra Bergamo e Brescia

La Guardia di finanza in azione BERGAMO -- La Guardia di finanza ha scoperto una frode fiscale che vede coinvolte 33 ...